Menu
Dove si produce il vino arneis

Dove si produce il vino arneis

roero arneis

È il grande “bianco” della zona collinare del Roero, una zona più varia e con più sfaccettature rispetto alle vicine Langhe. Stiamo parlando del vino Arneis, fiore all’occhiello di questa parte collinare situata alla sinistra del fiume Tanaro, tra orti, boschi di latifoglie e castagneti, frutteti, piccoli laghi e, soprattutto, gli imponenti calanchi delle Rocche. È proprio lì che bisogna andare se si è curiosi di vedere dove si produce il vino Arneis di Marcarini. In particolare si deve visitare il comune di Montaldo Roero, a 15 chilometri da Alba, in direzione Nord Ovest. È una zona molto vocata alla produzione di vini bianchi: sui 50 ettari coltivati, quasi la metà sono impiantati ad arneis per la produzione di Roero Arneis Docg.

L’Arneis: un vino bianco secco

A differenza di molti altri importanti “bianchi” piemontesi che si propongono come prodotti dal gusto “internazionale”, il vino Arneis è molto legato al territorio di produzione, fin dal suo nome. L’appellativo “arneis”, infatti, risalirebbe alla parola dialettale che fa riferimento a una persona dal carattere difficile, scontroso: esattamente come il vitigno a bacca bianca da cui si ricava il vino e lo stesso vino bianco Arneis. Il Roero Arneis è un piacevole vino bianco secco, dal colore giallo paglierino con riflessi dorati. Il suo profumo è ampio, fragrante, con ricordi di frutta fresca, fiori di acacia, miele. Il sapore è asciutto, armonico, di buon corpo e buona sapidità.

Vino bianco piemontese Arneis: sapiente lavorazione

Oltre al vitigno a bacca bianca da cui è ottenuto, il vino Arneis deve le caratteristiche che lo contraddistinguono anche alla lavorazione artigianale realizzata a regola d’arte. L’uva utilizzata per produrre il vino bianco piemontese Arneis viene pigiata e subito separata dalle bucce per evitare la formazione di sentori troppo vegetali. Il mosto così ottenuto viene pressato per ben 4 cicli, in modo delicato. Di queste quattro pressature, però, solo le prime vengono vinificate, per mantenere solo la parte più nobile. Si abbassano le rese dell’uva in maniera consistente, ma aumenta di molto la qualità. L’Arneis Marcarini fermenta a freddo in botti di acciaio a una temperatura controllata di circa 16 gradi centigradi, per circa due mesi. In questo modo si riescono a estrarre gli aromi che lo caratterizzano, in particolare sentori floreali di acacia e fiori bianchi, di frutta fresca e di miele.

I migliori Arneis: le annate più fortunate

La scelta di Marcarini di inserire un bianco secco quale il vino Arneis tra i prodotti di punta è in linea con la volontà dell’azienda di mantenere viva la tradizione piemontese e far sì che venga ulteriormente rivalutata e apprezzata. In particolare, nello store aziendale, fisico e online, è possibile acquistare il Roero Arneis Docg 2018, uno tra i migliori Arneis. Al palato si presenta schietto, fresco, elegante, con note delicate di nocciola e lievito e altre lievemente floreali, giovane e armonico. Visita le cantine Marcarini e partecipa a una degustazione di Roero Arneis. Fermati al wine shop e acquistane una o più bottiglie.

Facebook Twitter Google+ Pinterest

Lascia un commento

Marcarini - Azienda Agricola
Marcarini - Agriturismo
Marcarini - Wine Shop
Piazza Martiri, 2
La Morra (CN) Italia 
Tel +39 0173 50222
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Località Tinella, 19
Neviglie (CN) Italia
Tel +39 0173 630004
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Via Umberto I, 34
La Morra (CN) Italia
Tel. +39 0173 50222
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
×