Menu
La storia del vitigno Arneis

La storia del vitigno Arneis

Montaldo Roero è un comune situato a 15 chilometri da Alba, in direzione Nord Oves, non molto distante dai Poderi Marcarini e dall’Agriturismo Marcarini a Neviglie. A Montaldo viene coltivato il vitigno Arneis. La zona è collocata nella fascia delle Rocche ed è altamente vocata alla produzione di vini bianchi: quasi 25 ettari, sui 50 coltivati, dunque all’incirca la metà, sono impiantati ad arneis per la produzione di Roero Arneis Docg. I possedimenti del Roero della famiglia Marcarini, dove viene coltivato anche il vitigno Arneis, furono acquisiti nel 2006 da un cugino. La famiglia della nonna materna, erede Marcarini, proveniva proprio da Montaldo.

L’Arneis, un vino bianco pregiato

La proprietà e lo staff dei Poderi Marcarini hanno lavorato duramente e a lungo per raggruppare le vigne dove oggi è coltivato il vitigno Arneis, in un unico corpo. In passato, infatti, il terreno si presentava frazionato, in mano a più proprietari. Oggi l’appezzamento si estende per due ettari in una delle zone di Montaldo più rinomate, con esposizione in pieno Sud. Successivamente l’azienda si è occupata del processo della vinificazione da cui si ricava un vino bianco pregiato. L’uva viene pigiata e subito separata dalle bucce per evitare la formazione di sentori troppo vegetali. Il mosto è pressato per ben 4 cicli, con delicatezza. Di queste quattro pressature, però, solo le prime vengono vinificate, per mantenere solo la parte più nobile.

Un vino bianco piemontese simile a un rosso

Una lunga fermentazione che avviene a freddo, in botti di acciaio a una temperatura controllata di circa 16 gradi centigradi. Tale processo a cui viene sottoposta l’uva del vitigno Arneis dura circa due mesi e consente di estrarre quegli aromi che caratterizzano il nettare, ovvero quelli floreali (acacia e fiori bianchi), quelli di frutta fresca e di miele. L’Arneis è un vino bianco piemontese con corpo e struttura simili a quelli di un rosso. Il lavoro della cantina Marcarini consiste soprattutto nel bilanciare la sua naturale complessità, esaltando le note fresche e la beva agile.

La zona dove si produce il vino Arneis

Appartengono tutti alla grande e prestigiosa area piemontese Patrimonio Unesco dell’Umanità. Ma i terreni del Roero, in cui viene coltivato anche il vitigno Arneis, si distinguono da quelli delle Langhe perché hanno un’origine più recente. Inoltre sono caratterizzati da una notevole presenza di sabbie fini e calcare miste ad argille. Queste specificità, che dipendono dalla zona dove si produce il vino Arneis, donano freschezza, mineralità e strutture non troppo complesse ai vini prodotti nei Poderi Marcarini, con particolare riferimento al Roero Docg (rosso da uve nebbiolo) e al Roero Arneis (da uve Arneis a bacca bianca).

Facebook Twitter Google+ Pinterest

Lascia un commento

Marcarini - Azienda Agricola
Marcarini - Agriturismo
Marcarini - Wine Shop
Piazza Martiri, 2
La Morra (CN) Italia 
Tel +39 0173 50222
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Località Tinella, 19
Neviglie (CN) Italia
Tel +39 0173 630004
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
Via Umberto I, 34
La Morra (CN) Italia
Tel. +39 0173 50222
Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.
×